Corso online
PrezzoGratuito

Contattaci per informazioni

women in digital

Operazione Rif PA 2023-20181 approvata dalla Regione Emilia-Romagna con DGR 1926 del 13/11/2023 e cofinanziata dal Fondo Sociale europeo+ 2021/2027

Durata corso:
20 ore

I contenuti formativi consentiranno alle partecipanti di creare e distribuire contenuti di valore per attirare, acquisire e fidelizzare i clienti. I contenuti possono essere di diversi tipi, come articoli, video, podcast, webinar, ecc., e possono essere distribuiti attraverso diversi media, come il sito web, i social media, l’email marketing, ecc. Al termine, le partecipanti saranno in grado di: comprendere i principi del content marketing; identificare il proprio pubblico target; sviluppare una strategia di content marketing efficace; creare contenuti di qualità per i diversi media; distribuire i contenuti in modo efficace.

Le partecipanti potranno personalizzare il proprio percorso formativo seguendo uno o più dei seguenti progetti:

Contenuti

  • Introduzione al content marketing
  • Analisi del pubblico target
  • Sviluppo di una strategia di content marketing
  • Costruzione di un Buyer’s Journey tramite contenuti
  • Creazione di contenuti efficaci
  • Scrittura per il web e per il Content Marketing
  • Distribuzione dei contenuti
  • Esempi pratici e casi studio per applicare le conoscenze acquisite

Sede e modalità del corso

Il corso si svolgerà in una delle sedi degli Enti di Formazione partecipanti al progetto (vedi elenco sotto). Sarà possibile seguire il corso anche da remoto, in collegamento online sincrono.

Calendari

Prima edizione: avvio da stabilire

Women in digital

L’operazione è gestita da un partenariato di enti di formazione accreditati dalla Regione Emilia-Romagna che collaborano alla promozione e realizzazione del catalogo di corsi “Women in Digital”:
  • W.Training Srl
  • Fondazione San Giuseppe CFP C.E.S.T.A. – FERRARA
  • Corsi Rimini Srl – RIMINI
  • Addestra Srl – RAVENNA
I corsi verranno realizzati nelle province di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Ferrara, Ravenna e Rimini.
Vai alla pagina