Apprendistato professionalizzante

apprendistato rimini

Assumere un apprendista: con noi è cosa facile!

Corsi Rimini è un centro di formazione accreditato dalla Regione Emilia Romagna per l’apprendistato professionalizzante. Il nostro staff è in grado di fornire consulenza e formazione all’azienda, dopo avere analizzato le esigenza dell’impresa e del lavoratore.


I vantaggi dell'apprendistato professionalizzante per l'azienda

A livello retributivo, l’azienda può inquadrare l’apprendista fino a 2 livelli inferiori rispetto a quello previsto dal CCNL di riferimento o, in alternativa, può stabilire la retribuzione dell’apprendista in misura percentuale e proporzionata all’anzianità;

 A livello contributivo, un trattamento agevolato con contributi previdenziali estremamente ridotti;

Gli apprendisti sono esclusi dal computo dei limiti numerici per l’applicazione di particolari istituti.

Ecco cosa facciamo per l’azienda:

Forniamo consulenza normativa nell’attivazione dei percorsi di apprendistato;

Registriamo l’apprendista nel Sistema Informativo Apprendistato Regione Emilia-Romagna (SIAPER);

Creiamo la documentazione e forniamo assistenza al percorso formativo in modalità on the job;

Progettiamo i Piani Formativi Individuali (PFI);

Richiediamo il voucher regionale per il finanziamento della formazione di base e trasversale;

Attiviamo i corsi di formazione per apprendisti, obbligatori e fondamentali per il lavoro svolto in azienda.


Vuoi maggiori informazioni?

Vieni a trovarci: prenota subito la tua consulenza gratuita
Prenota ora

Che cos’è l’apprendistato professionalizzante


L’apprendistato professionalizzante è un contratto di lavoro a contenuto formativo rivolto ai giovani tra i 18 anni (17 anni se in possesso di una qualifica professionale) e i 29 anni (sino al giorno precedente il compimento del trentesimo anno).

Il contratto di apprendistato intende favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e può essere attivato da tutte le imprese private appartenenti a tutti i settori di attività.

In base all’art. 47, comma 4, del d.lgs. n. 81/2015 non sussiste il limite massimo d’età se il lavoratore al momento in cui si instaura il rapporto di lavoro è disoccupato e titolare di una qualsiasi indennità di sostegno del reddito o lavoratore in mobilità.

L’apprendistato è finalizzato al conseguimento di una qualifica professionale. Mentre l’apprendista ha la convenienza di imparare una professione, il datore di lavoro ha la possibilità di beneficiare di agevolazioni di tipo normativo, contributivo ed economico. Viene definito “contratto formativo” perché alterna all’esperienza lavorativa momenti di formazione.

La formazione si articola in formazione di tipo professionalizzante, a cura dell’impresa (durata e modalità di erogazione sono stabilite a livello nazionale dai contratti collettivi o dagli accordi interconfederali), e, nei casi previsti, in formazione di base e trasversale, disciplinata dalla Regione.

Il contratto di apprendistato deve essere sempre accompagnato dal Piano Formativo Individuale (PFI), da far predisporre tramite un ente di formazione accreditato come Corsi Rimini entro 30 giorni dall’assunzione.


Contattaci per maggiori informazioni

Consulta il calendario dei corsi apprendistato

Open chat