Centro accreditato per corsi di formazione, corsi di lingue

Tirocini

Tirocini per il mondo del lavoro

Corsi rimini è soggetto promotore e certificatore di tirocini riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna. Siamo in prima linea per promuovere lo strumento del tirocinio per migliorare le competenze professionali e per facilitare l’incontro domanda-offerta. Mettiamo al servizio il nostro know how per fornire una consulenza su misura sia per le persone sia per le aziende per individuare l’esigenza e la soluzione formativa più adatta.

Siamo in grado di favorire l’incontro tra le aziende interessate ad accogliere i tirocinanti e i candidati più idonei; fornire assistenza per tutte le pratiche di attivazione; seguire lo svolgimento del tirocinio in ogni sua fase, sia dal punto di vista burocratico che da quello didattico; intervenire nel processo di formalizzazione e certificazione delle competenze in base al modello definito dalla regione.

 NOVITA' IMPORTANTE per i  Tirocini: approvato il progetto di legge regionale Più tutele per il tirocinante, un controllo preventivo e sistematico della regolarità del tirocinio prima dell’avvio, una durata massima di 6 mesi per tutti i tirocini a eccezione di quelli rivolti a persone in condizioni di svantaggio (12 mesi) e a persone con disabilità (24 mesi). Un costante monitoraggio anche qualitativo dei percorsi attivati, più controlli e sanzioni mirate per contrastare gli abusi. Sono le scelte di fondo della Regione Emilia-Romagna in materia di tirocini, che recepisce le nuove linee guida nazionali. L’entrata in vigore della legge è prevista a partire dall'1 ottobre 2018. (Pubblicato il 15/03/2018)

Il tirocinio i sintesi

Il tirocinio è un periodo di formazione retribuito che non si configura in alcun modo come un rapporto di lavoro subordinato.
L’obiettivo prioritario del tirocinio è quello di favorire l’incontro tra domanda e offerta attraverso l’introduzione nel mondo del lavoro per un tempo definito.

Il tirocinio permette al tirocinante di “vivere” esperienze all’interno di dimensioni lavorative, di orientarsi circa le proprie scelte professionali, di formarsi direttamente sul luogo di lavoro, di arricchire il proprio bagaglio di conoscenze e di costruire una rete di rapporti formali.
Il tirocinio fornisce all’azienda uno strumento formale per avere tempi e modi definiti per preparare tecnicamente una persona sulla base di un progetto formativo condiviso e per costruire le precondizioni favorevoli per potenziali rapporti lavorativi imminenti o futuri.

 Destinatari e tipologie del tirocinio
Il tirocinio si rivolge a persone inoccupate o disoccupate e, ad eccezione per tirocini Garanzia Giovani, non richiede limiti di età. Si possono attivare diverse tipologie di tirocinio (extracurriculare), con caratteristiche, durata e destinatari diversi:
• tirocinio formativo e di orientamento (massimo 6 mesi), rivolto a chi ha conseguito un titolo studio da non più di 12 mesi;
• tirocinio di inserimento/reinserimento al lavoro (massimo 12 mesi), rivolto a inoccupati, disoccupati, persone in mobilità;
• tirocinio (massimo 12 mesi) per persone con disabilità e in condizione di svantaggio;
• tirocinio (massimo 24 mesi) finalizzato all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione;
• tirocini Garanzia Giovani (massimo 6 mesi), rivolto a giovani fino a 29 anni di età.

 Retribuzione e attestazione
Il tirocinante, salvo casi specifici, ha diritto ad avere da parte dell’azienda un riconoscimento monetario minimo di 450,00 euro al mese.
Il tirocinante, previo raggiungimento degli obiettivi formativi, ha diritto alla formalizzazione delle competenze acquisite e al conseguimento di una formale attestazione della Regione Emilia Romagna denominata “Scheda Capacità e Conoscenze”.

Informazioni e consulenza
Lo staff di Corsi rimini è a tua completa disposizione per fornirti tutte le informazioni di approfondimento, per raccogliere la tua candidatura o per eventuali richieste ed esigenze.

Richiedi maggiori informazioni